X

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicit‡ in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di pi˘ o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Chiudendo questo banner, invece, presti il consenso allíuso di tutti i cookie

Gli incredibili 2

Gli incredibili 2

Il bello di una famiglia di super eroi è che ci si può aspettare di tutto gli uni dagli altri: è questo il loro essere incredibili. Nel 2004 quando nel mondo uscì Gli incredibili milioni di bambini (...)


Arti e visioni


News & Eventi



Ultimi articoli


  • Ritratti - Daniel Day Lewis, un gentleman a New York
    Ritratti - Daniel Day Lewis, un gentleman a New York

    Martin Scorsese è riuscito a riportarlo al cinema dopo scelte personali che lo hanno tenuto per anni lontano dai set e gli ha cucito addosso il personaggio (...)


  • Le donne vere hanno le curve
    Le donne vere hanno le curve

    Ana, figlia di immigrati messicani a Los Angeles, è sveglia e intelligente: è sul punto di finire gli studi superiori e mentre i genitori non concepiscono (...)


  • LA FINESTRA DI FRONTE
    LA FINESTRA DI FRONTE

    La morale è presto detta. Nella Finestra di fronte il passato, attraverso la voce e il volto del vecchio Massimo Girotti, ci viene a dire che abbiamo la (...)


  • L'AVVOCATO DE GREGORIO
    L’AVVOCATO DE GREGORIO

    Vedere L’avvocato De Gregorio è un’esperienza spiazzante. Come in una sorta di macchina del tempo si entra in un cinema e si viene catapultati in una (...)


  • CAPO NORD
    CAPO NORD

    Impossibile sfuggire ad una sensazione di déja vu quando inizia la visione di Capo nord. Quattro diciottenni napoletani partono alla volta del nord Europa (...)


  • Berlino 2004 - Forbrydelser/In your hands
    Berlino 2004 - Forbrydelser/In your hands

    Fiore all’occhiello del catalogo danese in mostra al 54° Filmfestspiele Berlin, Forbrydelser/In your hands di Annette K. Olesen ha un grande pregio: (...)


  • THE QUIET AMERICAN
    THE QUIET AMERICAN

    Il regista Noyce conferma abilità e mestiere nella messa in scena di drammi individuali sullo sfondo di drammi collettivi. Interessante è anche la (...)