ARTICOLI DI Alessandro Izzi


  • Festival del Film di Roma 2014 - La prochaine fois je viserai le coeur

    Festival del Film di Roma 2014 - La prochaine fois je viserai le coeur

    Forse la chiave di lettura più intrigante di La prochaine fois je viserai le coeur (La prossima volta mirerò al cuore) arriva addirittura a fine della proiezione, proprio sui titoli di coda, quando la maggior parte del pubblico già (...)


  • Festival del Film di Roma 2014 - I guardiani della Galassia

    Festival del Film di Roma 2014 - I guardiani della Galassia

    Il problema essenziale dei film fantastici di oggi, soprattutto quando mettono sullo schermo tante culture e società immaginarie, sta nel riuscire a porre lo spettatore subito al centro dell’azione fornendogli al tempo stesso la massima (...)


  • Festival del film di Roma 2014 - Last summer

    Festival del film di Roma 2014 - Last summer

    Narra un’antica leggenda che, se ci si sdraia su una piccola spiaggia ad una certa ora, fissando il sole è possibile vedere il dio del mare. La visione comporta un privilegio straordinario: la possibilità di viaggiare per tutto il mondo (...)


  • Festival del film di Roma 2014 - Love, Rosie

    Festival del film di Roma 2014 - Love, Rosie

    Una sana commedia inglese. Piuttosto divertente per di più. Questo potrebbe essere in estrema sintesi il giudizio su Love, Rosie di Christian Ditter. Niente di nuovo sotto il sole, insomma, ma con classe. Alex e Rosie sono due amici (...)


  • Festival del film di Roma 2014 - Masterclass with Stephen Daldry

    Festival del film di Roma 2014 - Masterclass with Stephen Daldry

    Mai dire ai ragazzi quello che devono o non devono fare. Questo, in sintesi, il senso del lavoro di Stephen Daldry nei suoi film dedicati al mondo dell’infanzia e dell’adolescenza, così come emerge dalla Masterclass aperta all’interno di (...)


  • Festival del Film di Roma 2014 - A tutto tondo

    Festival del Film di Roma 2014 - A tutto tondo

    Lele ha un dono raro: capire la personalità delle persone semplicemente guardando come disegnano. Gli basta appena un’occhiata sul foglio scarabocchiato da una bambina per intuire le sue inclinazioni e addirittura cosa farà da grande. E (...)


  • Festival del film di Roma 2014 - Spartacus e Cassandra

    Festival del film di Roma 2014 - Spartacus e Cassandra

    Spartacus e Cassandra sono due bambini rom in Francia. Le loro esistenze si sono sempre costruite per piccole tappe salienti: imparare a parlare, poi a camminare, poi a stare in equilibrio su un filo steso e infine a rubare autoradio (...)


  • Festival del film di Roma 2014 - Trash

    Festival del film di Roma 2014 - Trash

    Per Daldry i ragazzi sono sempre stati l’ultimo motivo di speranza. È nei loro sguardi che riusciamo ancora, nonostante tutto, a trovare spazio per un briciolo di utopia. È lì che si annida l’ultima ancora di senso alla quale aggrapparsi (...)


  • Festival del film di Roma 2014 - X + Y

    Festival del film di Roma 2014 - X + Y

    La matematica e l’amore hanno questo in comune: si basano su formule il cui senso sfugge alla maggior parte delle persone e, arrivati al dunque, l’ultimo teorema che sembra portarci ad una soluzione di qualche tipo è definitivamente (...)


  • Festival del Film di Roma - 27 aprile 2014 - Racconto di un evento

    Festival del Film di Roma - 27 aprile 2014 - Racconto di un evento

    C’erano una volta i film dei Lumiere. Film che andavano bevuti con gli occhi pieni di stupore perché le immagini, che per millenni erano state ferme e immobili sulla superficie dei quadri, finalmente si muovevano pur se confinate nella (...)