• FLIPT 2016 - Sakura

    FLIPT 2016 - Sakura

    La prima immagine è un’apocalisse che urla tra lo schermo e il palco. Mille voci, mille suoni che ammutoliscono di botto. Tutte insieme. Prima erano lì, ma ne sentiamo il suono solo al loro improvviso tacere, quando il silenzio ha preso (...)


  • FLIPT 2016 - La commedia di Arlecchino e Pulcinella a Venezia

    FLIPT 2016 - La commedia di Arlecchino e Pulcinella a Venezia

    Non c’è una vera scenografia in La commedia di Arlecchino e Pulcinella a Venezia. Piuttosto un drappo steso con tre tagli in mezzo (come in una tela di Fontana) che separa il proscenio, dove la storia prende corpo, da un retroscena, (...)


  • X-Men: Apocalisse

    X-Men: Apocalisse

    Dai profondi rimossi del passato giunge En Sabah Nu, un essere capace di trasferirsi dal corpo di un mutante a quello di un altro, assorbendone in questo modo i poteri. Sepolto sotto le rovine di una piramide che gli è stata fatta (...)


  • Appena apro gli occhi

    Appena apro gli occhi

    Farah vive sulla sua pelle e con la sua voce l’estate tunisina del 2010. L’ultima della sua adolescenza, ma anche l’ultima di una nazione che si riempiva di primavera e si preparava allo sbocciare dei Gelsomini della rivoluzione. Farah, (...)


  • The walking dead (Stagione 6) - Teste di serie

    The walking dead (Stagione 6) - Teste di serie

    Forse in nessun’altra serie televisiva si fa così evidente il disperato braccio di ferro tra le esigenze della serialità e quella di un percorso eroico chiuso e compiuto come in The Walking dead. Se da una parte, infatti, il concetto (...)


  • BlueBird Bukowski

    BlueBird Bukowski

    Gelida, livida si accende una luce della sala di un obitorio. Al centro, una salma sembra aver dimenticato anche cosa sia l’attesa. Imponente, coperta da un lenzuolo bianco, figura di scorcio per il pubblico in sala, come il ricordo di (...)


  • Umberto Eco non è morto

    Umberto Eco non è morto

    Umberto Eco non è morto. Smettete dunque di scrivere necrologi sui giornali, di condividere stati su Facebook (e lo avrebbe fatto incazzare non poco, questo inesausto cicaleccio in cui gli scemi del villaggio si sentono uguali ai premi (...)


  • Soulcity 2.1 (libro)

    Soulcity 2.1 (libro)

    Una storia di rivalsa e rivincita di un gruppo di studenti oggetto della persecuzione di alcuni bulli in una scuola della periferia di Monza; lo scendere a patti con le esigenze dell’amore e della bellezza delle imperfezioni della vita (...)


  • Dance for me

    Dance for me

    Esterno giorno. Campo medio su un parco londinese. Tre ragazzi sono seduti su una panchina. La macchina da presa li sorprende di spalle, in un momento di ozio sfaccendato. Due sono ragazzi di colore. Il primo, più corpulento, (...)


  • La suspense (libro)

    La suspense (libro)

    Se in un film ci sono due persone che chiacchierano animatamente al bar e poi, di punto in bianco, una bomba sotto il loro tavolo esplode, lo spettatore che le sta guardando salterà sulla poltrona in un momento di inaspettata sorpresa. (...)