• Justice League

    Justice League

    Cinque eroi, cinque brand in quadro per salvare il mondo e dichiarare l’ottima sinergia tra epos e rigore drammaturgico. L’orizzontalità è classica, prevedibile ma gestita ottimamente e la verticalità, la fluidità dei vari mondi che vanno a (...)


  • Jheronimus Bosch e un nuovo “occhio partecipe”

    Jheronimus Bosch e un nuovo “occhio partecipe”

    Chi era Bosch? Quando, intorno al 1450, nasce Jheronimus Bosch, al secolo Jeroen van Aken, siamo in pieno Rinascimento italiano, quella Wiedergeburt che riuscirà a irradiare, con nuovi stilemi in storia dell’arte, anche in Germania, in (...)


  • Stranger Things (Stagione 2) - Teste di serie

    Stranger Things (Stagione 2) - Teste di serie

    Che fine ha fatto, dove si trova Eleven? In questo nuovo reset la sua detenzione è “morbida” e il passato sembrerebbe finalmente prendere forma. Hawkins rinnova il teatro citazionistico con le coppie di significazione pronte a creare (...)


  • Noi siamo tutto

    Noi siamo tutto

    L’amore tra i due giovani sembrerebbe essere ostacolato da una malattia. Quest’ultima condiziona la protagonista ma diventa metafora, allo stesso tempo, del dono dell’immaginazione e della ricchezza della scoperta. Non tutto risulta (...)


  • Game of Thrones (Stagione 7) - Teste di Serie

    Game of Thrones (Stagione 7) - Teste di Serie

    Cade per la prima volta la neve a King’s Landig, lo vediamo mentre Jaime consuma il suo “addio” alla leonessa tanto amata; cade anche la parte est di The Wall e si crea quel varco che porta dritto allo scontro finale dell’ottava stagione. (...)


  • Handsome Devil

    Handsome Devil

    Un’ inattesa amicizia nasce tra due spiccate sensibilità nel bel mezzo di un college in cui le regole e lo stile di vita risultano poco elastiche. Le nostre sono guidate, rinvigorite da un professore che si ispira a John Keating e che (...)


  • Gabriele Salvatores: metto da parte lo storytelling classico

    Gabriele Salvatores: metto da parte lo storytelling classico

    Si presenta con la sua rinomata eleganza e la sua figura sindonica, bizantina il maestro Salvatores durante la conferenza stampa alla Cittadella del Cinema; il nostro racconta dei suoi prossimi progetti e del secondo capitolo di quel (...)


  • Cat Skin

    Cat Skin

    Il registro drammaturgico è classico e l’andatura molto lineare, forse troppo. Siamo immersi in una fotografia studiata, di buona qualità e a volte veniamo realmente colpiti dalla sensibilità dei personaggi. Il tutto dura però il tempo di (...)


  • The Smoke

    The Smoke

    La sinossi del cortometraggio “recita”: questa è la storia di un padre e di un figlio che hanno troppi segreti. Ma presto li scopriranno. In realtà, e qui parliamo di un’opera di un certo spessore, i due personaggi diventano metafora ed (...)


  • Bryan Cranston: in sala tutto ciò che provate è vero e giusto

    Bryan Cranston: in sala tutto ciò che provate è vero e giusto

    È decisamente lui la stella cometa di questa quarantasettesima edizione del Festival Giffoni, se per stella cometa intendiamo un personaggio luccicante capace di farsi icona per un mondo intero, trasversale ed eterogeneo. Bryan (...)