• VENEZIA 62 - CONSIDERAZIONI ALL'USCITA DEL PROGRAMMA

    VENEZIA 62 - CONSIDERAZIONI ALL’USCITA DEL PROGRAMMA

    Dopo la tradizionale campagna di fine luglio in cui, in ordine, sono stati resi noti i programmi di tutte le sezioni della 62° edizione del Festival di Venezia (“Settimana della Critica”, “Giornate degli Autori” e infine il cartellone (...)


  • FESTIVAL DI CANNES 2005

    FESTIVAL DI CANNES 2005

    Scorriamo di fretta la lista dei registi del Concorso 2005, tutti abituati o abbonati ai Palmares sulla Croisette, in una parola il Pantheon del cinema d’autore: David Cronenberg e i Fratelli Dardenne, Atom Egoyan e Amos Gitai, Michael (...)


  • Tropical malady

    Tropical malady

    Ultima tra le cinematografie dell’Estremo oriente a farsi notare dal mondo occidentale (e a quanto pare c’è parecchio da scoprire in quell’angolo dell’Asia), la Tailandia per la prima volta nella sua storia ha conosciuto l’onore di (...)


  • Clean

    Clean

    I film di Olivier Assayas, forse il più dotato dei registi francesi della “generazione di mezzo” seguita all’epoca d’oro della Nouvelle vague, hanno avuto sempre qualcosa di speciale. Un tocco e un’atmosfera particolare, una felicità (...)


  • CANNES 05 - Un bilancio, un augurio

    CANNES 05 - Un bilancio, un augurio

    Nel cinema - sarà come sarà, se ne sono cercate molte di spiegazioni - tutto si ripete. E tale legge può applicarsi anche ai Festival: per esempio l’edizione, la cinquantottesima, che si è conclusa la sera di sabato 21 maggio con le (...)


  • Rotterdam 2005, La tigre ruggisce ancora

    Rotterdam 2005, La tigre ruggisce ancora

    C’era chi temeva che l’avvicendamento al vertice del Festival di Rotterdam si sarebbe ripercosso negativamente sul prestigio e lo svolgimento della 34° edizione (26 gennaio - 6 febbraio), per altro ancora sotto lo shock del recente (...)


  • VENEZIA '61 - UN BILANCIO

    VENEZIA ’61 - UN BILANCIO

    Serata finale, sabato 11 settembre, di premiazione alla restaurata Fenice di Venezia (in mitica diretta Rai2, chi l’ha registrata dovrebbe tenere e rivendere a caro prezzo la vhs) in perfetta, coerente linea con il resto di questa 61 (...)


  • Fahrenheit 9/11

    Fahrenheit 9/11

    “Doveva essere un film su Osama, poi è arrivata la guerra ed è diventato un film sull’Irak” - così il regista Michael Moore ha spiegato l’incipit dell’opera che più di ogni altra ha scosso il passato Festival di Cannes 2004 (Palma d’oro + (...)


  • IL TEMPO DEI LUPI

    IL TEMPO DEI LUPI

    Pur confessando apertamente che amiamo ed ammiriamo l’opera di Michael Haneke, tuttavia non riusciamo proprio a capacitarci come mai questo Il tempo dei lupi sia venuto così male. O meglio, ci correggiamo, non male, ma in modo sciatto e (...)


  • SEMAINE INTERNATIONALE DE LA CRITIQUE 2004

    SEMAINE INTERNATIONALE DE LA CRITIQUE 2004

    Solo poche righe per presentare i sette film del cartellone principale della “Settimana delle critica” che pur giunta ad una considerevole età (la quarantatreesima edizione), si è distinta quest’anno per un’invidiabile giovinezza di sguardo (...)