X

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicit‡ in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di pi˘ o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Chiudendo questo banner, invece, presti il consenso allíuso di tutti i cookie



In libreria dal 19 novembre la prima biografia autorizzata di Bombolo, ’E poi cominciatti a fa l’attore’

Pubblicato il 9 ottobre 2014 da Carlo Dutto


In libreria dal 19 novembre la prima biografia autorizzata di Bombolo, 'E poi cominciatti a fa l'attore'

Esce in libreria dal 19 novembre prossimo la prima biografia autorizzata di Bombolo, E poi cominciatti a fa l’attore, edito da ad est dell’equatore)‏

Prima e unica biografia autorizzata dalla famiglia dell’attore Franco Lechner in arte Bombolo, “E poi cominciatti a fa l’attore” di Ezio Cardarelli (ad est dell’equatore, 12 euro), con la prefazione del critico e saggista Marco Giusti, è un viaggio nella storia di un personaggio della commedia contemporanea che ha segnato in maniera indelebile il cinema e il costume italiani della fine del Novecento.

L’autore, Ezio Cardarelli, poliziotto di professione, scrittore per passione, al suo esordio letterario, racconta: “Il libro è la storia di un bambino povero, di un adolescente da subito adulto, è una storia di tanti sacrifici per non far mai mancare nulla alla famiglia”.

La biografia di Bombolo non sarebbe mai nata se Ezio Cardarelli non avesse incontrato a Miami Beach Tomas Milian, mitico Er Monnezza, amico di Franco Lechner, e lui non avesse deciso di raccontargli la vita di una della maschere contemporanee più divertenti del cinema italiano.

IL LIBRO
“E poi cominciatti a fa l’attore”, così Franco Lechner, meglio noto come Bombolo, raccontava la sua parabola artistica, quasi fosse un fatto casuale. E in fondo era proprio così. Fu infatti scoperto da Pingitore e Castellacci al ristorante Picchiottino dove spesso pranzava dopo il solito giro per il centro di Roma a vendere la sua mercanzia tirandosi dietro il carrettino. “Scusi, ma quello chi è?...” avevano chiesto i due a Picchiottino. “Quello è Franco, è del quartiere...”. Il libro parte da un’intervista esclusiva con Tomas Milian raccolta in Florida e procede con documenti e testimonianze altrettanto esclusive di Pierfrancesco Pingitore, Maurizio Martufello, Marina Marfoglia, Riccardo Modesti, Lino Patruno, Mario Donatone, Pippo Franco, Gianni Principessa e tanti altri. Oltre alle testimonianze dei colleghi ed amici artisti ci sono i racconti, le fotografie, i documenti assolutamente inediti offerti dalla famiglia Lechner.

L’AUTORE
Ezio Cardarelli, poliziotto, si è occupato di attività sindacali e collabora con la rivista della Polizia di Stato. E’ appassionato di letteratura e cultura irlandese. E poi cominciatti a fa’ l’attore è la sua opera d’esordio.


Enregistrer au format PDF