• SIX FEET UNDER

    SIX FEET UNDER

    Esiste un solo pensiero che occupa la mente più della nostra vita: la morte. Si lavora perché si muore. Le filosofie, le religioni, le discipline politiche e quelle giuridiche hanno tra i loro fondamenti proprio la fine dell’uomo. Si (...)


  • MI PIACE LAVORARE

    MI PIACE LAVORARE

    Con Mi piace lavorare (Mobbing), Francesca Comencini ha confermato la particolare sensibilità di regista che osserva la vita dei più deboli, di coloro che subiscono l’arroganza del potere, e sono tanti, anzi, e siamo tanti. Dopo Carlo (...)


  • LA GIURIA

    LA GIURIA

    E’ fuor di dubbio che uno dei generi letterari e cinematografici più popolari sia il legal thriller. E che uno degli indiscussi protagonisti di questo filone sia John Grisham. Registi del calibro di Francis Ford Coppola, Alan Pakula, (...)


  • 21 GRAMMI

    21 GRAMMI

    È meglio dirlo subito senza esitare. Il gioco a incastri che ha costruito Alejandro Gonzàlez Iñàrritu con 21 grammi è perfetto, troppo perfetto. E per quanto paradossale possa sembrare, questa compiutezza di natura matematica può (...)


  • E' più facile per un cammello...

    E’ più facile per un cammello...

    Per una strana coincidenza È più facile per un cammello..., film che ha segnato l’esordio alla regia di Valeria Bruni Tedeschi e che ha aperto il Torino Film Festival, è stato proiettato all’indomani della strage di italiani (e di irakeni) (...)


  • I cinghiali di Portici

    I cinghiali di Portici

    Per il suo primo lungometraggio, Diego Olivares ha scelto la metafora del rugby. Uno sport tra i cosiddetti minori in Italia. E anche i protagonisti de I Cinghiali di Portici non riscuotono i consensi del grande pubblico. Sono (...)


  • TFF '03 - CONCORSO LUNGOMETRAGGI - NADAR SOLO

    TFF ’03 - CONCORSO LUNGOMETRAGGI - NADAR SOLO

    Chi è Martin, il protagonista di Nadar solo? E’ il prototipo dell’adolescente argentino oppure è il modello del figlio di famiglia benestante che si trova perso nel mare di notte a nuotare da solo e incapace di risalire la corrente? (...)


  • Incontro con Dario Argento

    Incontro con Dario Argento

    Il due gennaio esce Il cartaio, l’ultimo film di Dario Argento, atteso a lungo e promesso a vari festival, Venezia 60 compreso. Una pellicola girata alla maniera degli anni ’70, ma con la fotografia in stile Dogma 95. Protagonista (...)


  • MEMORIES OF MURDER

    MEMORIES OF MURDER

    In Memories of murder il vero duello non è tra il bene e il male, tra il serial killer e la polizia, o tra l’investigatore di provincia arruffone e spaccone e l’ispettore della grande città (Seul) istruito e preparato scientificamente, (...)


  • MOSHENG TIANTANG

    MOSHENG TIANTANG

    Dalla Cina arriva Mosheng Tiantang (Un paradiso alienato) di Yang Fudong, regista che per completare la realizzazione di questo film ha dovuto impiegare parecchi anni a causa di vari problemi economici incontrati in fase di produzione (...)