• In un posto bellissimo.

    In un posto bellissimo.

    Non è semplice rappresentare il banale, l’uomo medio, la quotidianità della "serena" e borghesissima provincia del nord. Spesso è proprio la normalità con i suoi eventi a sfuggire all’occhio del cineasta e dello sceneggiatore alla ricerca (...)


  • Molto rumore per nulla.

    Molto rumore per nulla.

    BENEDETTO: Quale è stato il primo dei miei difetti per il quale ti sei innamorata di me? BEATRICE: Per tutti quanti insieme. Perché hanno organizzato una compagine così perfetta da impedire anche ad una sola qualità di insinuarsi tra (...)


  • Babadook o l'horror come psicanalisi della mancata maternità.

    Babadook o l’horror come psicanalisi della mancata maternità.

    Si fanno sempre più ricorrenti, nelle più recenti produzioni del cinema mondiale, i film in cui, sia per processi di dispiegamento psicologico che attraverso adattamenti di storie reali, si parla coraggiosamente di un taboo culturale: la (...)


  • I nuovi talenti dell'horror italiano: Tiziano Cella

    I nuovi talenti dell’horror italiano: Tiziano Cella

    Quando è iniziata la tua passione per il cinema? Ho sempre amato i film fin da piccolissimo in particolare amavo la sala cinematografica che era molto diversa da adesso, si poteva vedere il film 3 volte di fila e anche di più con un (...)


  • Laura Antonelli: vita di un'attrice moderna

    Laura Antonelli: vita di un’attrice moderna

    A poco più di un mese dalla scomparsa di Laura Antonelli si riflette sulla sua controversa vita, sulla sua estrema bellezza, sul suo corpo voluttuoso in contrasto con un volto minuto e perfetto. Caratteristiche che l’hanno fatta (...)


  • La scuola delle mogli: teatro dialettale nel XXI sec.

    La scuola delle mogli: teatro dialettale nel XXI sec.

    Senza ombra di dubbio uno spettacolo in vernacolo siciliano che lasci intatto il pensiero e la comicità moleriana di La scuola delle mogli è il risultato di un grande sforzo linguistico, stilistico e antropologico. Ci ha provato Enrico (...)


  • HAMLET-OPHELIA: da dove partire per capire chi è Luca Gaeta.

    HAMLET-OPHELIA: da dove partire per capire chi è Luca Gaeta.

    Immaginate che Amleto e Ofelia siano tornati per parlarci di ciò che i loro personaggi non sono mai riusciti a rivelare delle realtà più vicine alle nostre. Immaginate che Yorick, abbia un ruolo narrativo e di ironica suggestione. (...)


  • Intervista a Luca Gaeta

    Intervista a Luca Gaeta

    Il teatro non è arrivato subito nella tua vita. Potresti raccontarci come hai capito che fosse la tua aspirazione professionale? Come ti sei avvicinato? È vero il teatro è entrato a far parte della mia vita molto tardi, circa 10 anni fa (...)


  • Tribeca Film Festival 2015

    Tribeca Film Festival 2015

    Fondato nel 2002 da Jane Rosenthal, Robert De Niro e Craig Hatkoff come risposta di vitalità culturale all’attacco alle Torri gemelle l’11 settembre dell’anno precedente, il Tribeca Film Festival racchiude un insieme di tendenze (...)


  • Intervista a Rossella Seno: la mia Milly per raccontare le donne.

    Intervista a Rossella Seno: la mia Milly per raccontare le donne.

    Incontriamo Rossella Seno nella sua casa romana davanti ad un caffè. Ha uno sguardo dolce e felino al contempo come il suo grazioso gatto. I suoi capelli rossi incorniciano un viso luminoso e espressivo tipico di chi ha avuto il dono (...)