• Stella

    Stella

    È il 21 dicembre del 1982 e una giornata plumbea avvolge la periferia di una città. Un supermercato isolato, un parcheggio quasi vuoto e una macchina un po’ sgangherata all’interno della quale c’è Stella, una placida bambina che sfoglia (...)


  • “I TWEET”

    “I TWEET”

    Tra le strade di New York vaga Frank, uno dei tanti senzatetto che popolano la caotica metropoli con i suoi frettolosi abitanti ormai assuefatti alla loro miseria e spesso indifferenti alla loro storia e alle loro necessità. Come tutti (...)


  • Facce da libro (Social dummies)

    Facce da libro (Social dummies)

    “Rifiuto partecipare vostra tragica riunione. Stop. Preferisco ricordarvi con tutti i capelli. Condoglianze”. Con questo telegramma velenoso uno dei Compagni di scuola di Carlo Verdone declinava l’invito a partecipare alla rimpatriata tra (...)


  • Presentata la Stagione 2014-2015 del Teatro Vascello di Roma

    Presentata la Stagione 2014-2015 del Teatro Vascello di Roma

    Roma, Teatro Vascello, 18 settembre 2014 “La sola ragion d’essere del teatro è scoprire quello che solo il teatro può scoprire. Il teatro che non scopre una porzione di esistenza fino ad allora ignota è immorale. La conoscenza è la sola (...)


  • Il Sogno di Armando

    Il Sogno di Armando

    Sulle note de La dolce vita Federico Fellini ci introduce in un lussuoso ristorante dove una raffinata signora preferisce i rigatoni Barilla alle prelibatezze decantate dal maître, mentre Baz Luhrmman rievoca le atmosfere sontuose di (...)


  • Behind the walls

    Behind the walls

    Sulle pagine di Close-Up abbiamo parlato del felice connubio tra cinema e ascensore a proposito di un cortometraggio umoristico statunitense intitolato The Elevator, e del potere suggestivo che questo angusto luogo chiuso ha spesso (...)


  • Operazione Gattopardo. Come Visconti trasformò un romanzo di "destra" in un successo di "sinistra"

    Operazione Gattopardo. Come Visconti trasformò un romanzo di "destra" in un successo di "sinistra"

    Le grandi Storie non muoiono mai: sopravvivono alla fugacità del tempo, alla volubilità delle mode e alla mutevolezza dei gusti. Sono quelle che ci accompagnano per tutta la vita, come ci ricorda con poesia Sergio Castellitto in un (...)


  • Delitti imperfetti. Il cinema e la censura dalle origini al social web

    Delitti imperfetti. Il cinema e la censura dalle origini al social web

    Sin dai primi anni del Novecento il cinema ha dovuto fare i conti con la censura. Il suo enorme potenziale suggestivo e la sua singolare capacità di aggregare grandi masse di pubblico hanno suscitato in ogni tempo e in ogni dove (...)


  • Dietro lo schermo. Una psicoanalista al cinema

    Dietro lo schermo. Una psicoanalista al cinema

    Tra le linee editoriali della casa editrice Espress di Torino brilla l’elegante collana “Tazzine di Caffè” con un assortimento di piccoli libri il cui scopo è quello di offrire al lettore la stessa funzione delle chicchere del nome: da bere (...)


  • MAN

    MAN

    Il cinema è sempre stato green. Dal secolo scorso fino a oggi film e documentari hanno celebrato la natura, le sue meraviglie e le sue insidie, ritraendola come madre benevola e rassicurante o come ostile matrigna che incombe minacciosa (...)