Venezia 2012 - Tutti i premi

Pubblicato il 9 settembre 2012 da Alessandro Izzi


Venezia 2012 - Tutti i premi

Per la giuria della 69ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è di Kim Ki-duk il film rivelazione dell’anno. Il leone d’oro va, infatti, senza troppo allontanarsi dai pronostici, a Pietà, film che è stato molto amato anche dalla redazione di Close-up al lido.
Nelle previsioni anche il Leone d’argento che viene assegnato a The Master per la Regia di Paul Thomas Anderson. Film quest’ultimo che bissa, in tutti i sensi, con la Coppa Volpi per i migliori attori.
Più variegati gli altri premi che si sono distribuiti ecumenicamente tra tutti i film maggiori presentati alla Mostra.
Delusione, ma prevedibile, per il notevole Bella addormentata, storia di riscatti e risvegli che fotografa la realtà italiana meglio di quanto non si pensi, ma che, probabilmente proprio per questo, deve aver lasciato la giuria internazionale con più domande che certezze.

Leone d’Oro miglior film: Pietà di Kim Ki-duk
Leone d’Argento miglior Regia: Paul Thomas Anderson per The Master
Premio Speciale della Giuria: Paradise: Faith di Ulrich Seidl
Leone del Futuro, Premio Luigi De Laurentiis per un’Opera Prima: Küf di Ali Aydin
Coppa Volpi migliore attore: Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman per The Master di Paul Thomas Anderson
Coppa Volpi migliore attrice: Hadas Yaron per Fill the void
Premio Marcello Mastroianni miglior attore emergente: Fabrizio Falco per E’ stato il figlio e Bella addormentata
Premio per la miglior sceneggiatura: Olivier Assayas per Après mai
Premio per il miglior contributo tecnico: Daniele Ciprì per E’ stato il figlio

Premio Orizzonti: San Zi Mei (Three Sisters) di Bing Wang
Premio Speciale della giuria Orizzonti: Tango Libre di Frédéric Fonteyne
Premio Orizzonti Youtube miglior cortometraggio: Cho-De (Invitation) di Yoo Min-young

Ed ecco l’elenco completo dei premi collaterali.

Premio FIPRESCI
Miglior film Venezia 69 a The Master di Paul Thomas Anderson
miglior film Orizzonti e Settimana Internazionale della Critica a L’intervallo di Leonardo Di Costanzo

Premio SIGNIS
a To The Wonder di Terrence Malick
Menzione speciale a Fill The Void di Rama Burshtein

Premio del pubblico “RaroVideo” – Settimana della Critica
a Äta Sova Dö (Eat Sleep Die) di Gabriela Pichler

Premio Label Europa Cinemas a Crawl di Hervé Lasgouttes

Leoncino d’Oro Agiscuola
a Pieta di Kim Ki-duk
Segnalazione Cinema for UNICEF a È stato il figlio di Daniele Ciprì

Premio Francesco Pasinetti (SNGCI)
a L’intervallo di Leonardo Di Costanzo
Miglior documentario a La nave dolce di Daniele Vicari
Miglior interpretazione a Valerio Mastandrea per Gli Equilibristi
Pasinetti speciale a Clarisse di Liliana Cavani

Premio Brian
a Bella Addormentata di Marco Bellocchio

Premio Queer Lion (Associazione Cinemarte)
a The Weight di Jeon Kyu-Hwan

Premio Arca CinemaGiovani
Miglior film Venezia 69 a La Cinquième saison di Peter Brosens e Jessica Woodworth _Miglior film italiano a La città ideale di Luigi Lo Cascio

Biografilm Lancia Award
ex aequo a La nave dolce di Daniele Vicari e Bad25 di Spike Lee

Premio CICT - UNESCO “Enrico Fulchignoni”
a L’intervallo di Leonardo Di Costanzo

Premio CICAE - Cinema d’Arte e d’Essai
a Wadjda di Haifaa Al Mansour

Premio CinemAvvenire
Miglior film Venezia 69 a Paradies: Faith di Ulrich Seidl
Miglior film - Il cerchio non è rotondo (Cinema per la pace e la ricchezza delle diversità) a Wadjda di Haifaa Al Mansour

Premio FEDIC
a L’intervallo di Leonardo Di Costanzo
Menzione speciale a Bellas Mariposas di Salvatore Mereu

Premio Fondazione Mimmo Rotella
a Après Mai di Olivier Assayas

Future Film Festival Digital Award
a Bad25 di Spike Lee
Menzione speciale a Spring Breakers di Harmony Korine

Premio P. Nazareno Taddei
a Pieta di Kim Ki-duk
Menzione speciale a Sinapupunan (Thy Womb) di Brillante Mendoza

Premio Lanterna Magica (CGS)
a L’intervallo di Leonardo Di Costanzo

Premio Open
a The Company You Keep di Robert Redford

Premio La Navicella – Venezia Cinema
a Sinapupunan (Thy Womb) di Brillante Mendoza

Premio Lina Mangiacapre
a Queen Of Montreuil di Sòlveig Anspach

Premio AIF - FORFILMFEST
a L’intervallo di Leonardo Di Costanzo

Mouse d’Oro
a Pieta di Kim Ki-duk
Mouse d’Argento a Anton tut ryadom (Anton’s Right Here) di Lyubov Arkus

Premio Uk - Italy Creative Industries Award – Best Innovative Budget
a L’intervallo di Leonardo Di Costanzo

Premio Gillo Pontecorvo - Arcobaleno Latino
a Laura Delli Colli

Premio Christopher D. Smithers Foundation
a Low Tide di Roberto Minervini

Interfilm Award for Promoting Interreligious Dialogue
a Wadjda di Haifaa Al Mansour

Premio Giovani Giurati del Vittorio Veneto Film Festival
a The Company You Keep di Robert Redford
Menzione speciale a Toni Servillo

Premio Cinematografico “Civitas Vitae prossima”
a Terramatta di Costanza Quatriglio

Premio Green Drop
a La cinquième saison di Peter Brosens e Jessica Woodworth


Enregistrer au format PDF