• Franco Citti, Accattone muore in città

    Franco Citti, Accattone muore in città

    Il 23 Aprile del 1935, quando Franco Citti nasceva, Fiumicino era ancora una borgata periferica del comune di Roma. Solo nel 1992 diverrà un comune autonomo. Citti nasce quindi in borgata, e di questa caratteristica l’attore ne ha fatto (...)


  • Moro, la strage di via Fani

    Moro, la strage di via Fani

    Siamo Stato noi. In sintesi è questo che ci dice il magnifico Ulderico Pesce nello spettacolo dedicato all’omicidio di Aldo Moro e della sua scorta, soprattutto della sua scorta. Parte dalla morte di un uomo, uno qualunque, di quelli di (...)


  • Blue Jasmine

    Blue Jasmine

    Dal 1965, anno in cui esordì come attore e sceneggiatore con il film Ciao Pussycat, Woody Allen ha fatto un film all’anno. Come attore, regista o sceneggiatore. Solo nel 1965 e nel 1981 non è uscito nulla con il suo nome. Chiaro che fra i (...)


  • Una piccola impresa meridionale

    Una piccola impresa meridionale

    Se bisogna sempre trovare una metafora in un’opera cinematografica , nella "piccola impresa" appena realizzata da Rocco Papaleo, quella che salta subito all’occhio è la ristrutturazione dell’essere umano che può passare dalla (...)


  • Intervista a Paride Leporace, presidente della Lucana Film Commission

    Intervista a Paride Leporace, presidente della Lucana Film Commission

    La Basilicata è un ossimoro naturale. È una regione doppia e duale. Intanto ha due nomi, Basilicata e Lucania, già questo potrebbe bastare. Due città, Potenza e Matera, considerate rispettivamente una delle città più brutte al mondo e una (...)


  • Tutta colpa di Freud

    Tutta colpa di Freud

    Ci sono quasi tutte le stelle della Passegiata delle celebrità del cinema nostrano. Claudia Gerini, Alessandro Gassman, Marco Giallini, Vittoria Puccini, Vinicio Marchionni ed altri. Qualcuno manca, pur essendo parte integrante del film (...)


  • Il Futuro

    Il Futuro

    “Le sagge riflessioni del passato ci aiutano a preservare il futuro”, diceva Proust, e ad arrivare a Bolaño il passo è breve, un attimo, un pezzetto solo di presente. Un romanzo, meglio un Romanzetto e per la precisione un Romanzetto (...)


  • Quando meno te lo aspetti

    Quando meno te lo aspetti

    Gli ci vollero tre visioni a Truffaut prima di apprezzare il film Alì Babà di Becker. Tre visioni per apprezzare particolari che gli erano sfuggiti la prima volta quando il film lo aveva deluso. La seconda volta lo aveva annoiato, la (...)


  • Come un tuono

    Come un tuono

    In Italia accade assai spesso ai titoli dei film o meglio le traduzioni che ne vengono fatte, di non avere aderenza con ciò che viene poi narrato nella pellicola. Un esempio recente è Eternal Sunshine of the Spotless Mind, che diventa Se (...)